Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:BIBBIENA11°26°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin al «Tonight show» e Jimmy Fallon prende il posto di Victoria (malata)

Attualità martedì 25 gennaio 2022 ore 14:56

Il sindaco "lutto per tutta la nostra comunità"

Il luogo della tragedia

Parole di cordoglio di Vagnoli per la tragedia sul lavoro avvenuta nell'azienda di calcestruzzi Bibbiena Stazione



BIBBIENA — Il sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli, appresa la notizia della morte sul posto di lavoro di un operaio, padre di famiglia e nostro concittadino, ha voluto subito esprimere il suo messaggio di cordoglio alla famiglia.

"Ogni morte ci pone davanti tanti interrogativi come uomini. Le morti sui luoghi di lavoro ci pongono interrogativi ancora più grandi anche come istituzione. Oggi è un giorno di lutto per tutta la nostra comunità. È un giorno di silenzio e di rispetto dovuti a chi è stato coinvolto in tutto questo e soprattutto alla famiglia a cui va tutto il nostro affetto e il nostro calore umano” ha detto il primo cittadino.

La tragedia si è consumata questa mattina in un'azienda di calcestruzzo a Bibbiena Stazione dove ha perso la vita un 51enne del posto che è caduto in un impianto di macinazione inerti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le ricerche di Carabinieri e vigili del fuoco hanno portato a ritrovarle dopo un’ora e mezzo in buone condizioni e senza bisogno di cure
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca