Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:BIBBIENA11°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
venerdì 05 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Ibra in ritardo arriva grazie a un passaggio in moto in autostrada: il video

Attualità sabato 16 gennaio 2021 ore 15:05

L'Unione in prima linea nell'emergenza neve

Nei giorni scorsi, insieme ai comuni interessati, l'ente ha messo a disposizione personale specializzato, mezzi e turbine



CASENTINO — Gran lavoro, negli ultimi giorni, per il  personale forestale e di protezione civile dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino, che con il contributo dei Comuni interessati, ha partecipato alle operazioni di sgombro delle strade e dei sentieri dalle abbondanti nevicate. In alcuni punti la neve ha raggiunto un'altezza di 3 metri. Le operazioni hanno riguardato sia il Pratomagno, nel versante del Valdarno e del Casentino, che il Passo della Calla.

L’Unione ha messo a disposizione il proprio personale specializzato, i mezzi spalaneve e le turbine che hanno permesso di liberare le strade principali e quelle secondarie, in alcuni casi liberando il passaggio verso rifugi o strutture ricettive.

“Un bel lavoro di collaborazione – commenta il vice presidente e assessore con delega Giampaolo Tellini. - Ancora una volta il servizio dell’Unione si è dimostrato importante per l’intera vallata. L’Ente ha un ruolo centrale per il Casentino, in tutti i servizi che offre ai cittadini, nella gestione delle risorse e negli investimenti, l’obiettivo delle riforme portate avanti nei mesi scorsi è sempre stato quello di un suo potenziamento. 

Proprio in questi giorni si è concluso il trasferimento di tutti gli uffici dell’Unione che saranno momentaneamente ospitati nel centro storico di Poppi, all’interno della struttura dell’ex ospedale, in modo da poter iniziare i lavori di demolizione dell’ex sede risultata non idonea ai parametri sismici attualmente in vigore. 

Già le settimane scorse era stato completato il trasloco della polizia municipale in piazza Risorgimento a Ponte a Poppi. La vecchia struttura dell’Unione sarà demolita e successivamente al suo posto verrà costruita una nuova sede sicura e a norma”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità