Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:BIBBIENA18°28°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 29 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte: «Sapevo delle telefonate di Draghi, grave si intrometta nella vita di forze politiche»

Attualità venerdì 29 aprile 2022 ore 19:30

La formazione musicale è nel cuore delle foreste

Aperte le iscrizioni alla seconda edizione di Oida Campus dedicato a musicisti professionisti e giovani che stanno studiando uno strumento



CHIUSI DELLA VERNA — Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione di Oida Campus, la proposta formativa di Oida Orchestra Instabile di Arezzo per musicisti professionisti e per i più giovani, che stanno studiando e che si stanno appassionando ad uno strumento. Dal 4 al 9 luglio Oida Campus è riservata ai “senior” dai 15 ai 25 anni, sotto la direzione del Maestro Romolo Gessi (Orchestra Pro Musica Salzburg e Filarmonia Veneta); dall’11 al 16 luglio la settimana è per i “junior”, dai 10 ai 15 anni ed è coordinata dal Maestro Volfango Dami (Orchestra ReMuTo, Gams). Si allarga la fascia d’età quest’anno, arrivando fino a 25 anni, e si moltiplicano le occasioni di performance con l’organizzazione, a fine settimana formativa, di alcuni saggi aperti al pubblico.

Regolamento e modulo di iscrizione sono online su www.oidarezzo.it, le iscrizioni sono aperte fino al 10 giugno 2022.

Oida Campus si svolge anche quest’anno a Chiusi della Verna, grazie alla bella collaborazione che si consolida per il secondo anno con il Comune di Chiusi della Verna, il “Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna” e “Associazione Progetto Idea”.

Dopo il successo della prima edizione tutti i docenti hanno rinnovato con entusiasmo l’adesione e tutti i partner hanno voluto collaborare alla progettazione della seconda annualità. Si conferma anche la collaborazione con il progetto Erasmus+ CLEA Community Living EducAction, cofinanziato dall'Unione Europea, che proporrà una formazione per il team insegnanti ed educatori, e con la Fondazione Guido d’Arezzo, che sostiene Oida per la realizzazione della scuola. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nessun decesso e un paziente in meno all'ospedale San Donato, in totale sono 10. Si contano altri 126 guariti. Il dettaglio dei Comuni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura