Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:BIBBIENA10°24°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 22 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Gratta e vinci rubato: il tagliando da 500 mila euro torna nelle mani della donna

Attualità sabato 09 gennaio 2021 ore 14:59

Screening scuole, sinergia celebrata al Castello

I sindaci si sono riuniti a Poppi ed hanno firmato un cartellone a testimonianza del grande impegno e risultato ottenuto nella battaglia al Covid



POPPI — Il bilancio è di più di 2000 persone, tra studenti di Elementari e Medie, docenti e personale, oltre 150 tra volontari e professionisti medici e infermieri, con un’adesione che nel complesso ha superato l’85% e un solo caso positivo riscontrato (poi successivamente confermato dalle indagini fatte dalla Asl).

Questi i numeri della campagna “Rientro sicuro” promossa ed organizzata dai Comuni di Poppi, Pratovecchio-Stia, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Montemignaio, Talla, Chitignano e Bibbiena uniti contro il Covid per proteggere le scuole e le comunità.

Hanno acquistato insieme tamponi rapidi antigenici che sono stati effettuati sugli alunni prima del rientro dalle vacanze. Si è trattato nel concreto di uno screening generalizzato, il primo in Casentino di queste dimensioni, a cui hanno aderito la maggioranza delle amministrazioni della vallata.

I dispositivi medici sono stati acquistati in un’unica soluzione dal Comune di Bibbiena. La somministrazione è stata organizzata invece in autonomia da ogni Amministrazione.

Eleonora Ducci, Sindaco di Talla e promotrice del percorso, commenta per tutti: “è stata un’iniziativa importante, recepita e portata avanti con entusiasmo da amministrazioni e cittadini. I dati importanti non sono solo quelli legati all’adesione delle famiglie - che hanno dimostrato senso di responsabilità e di comunità - ma anche l’adesione di tanti professionisti della sanità e volontari. Il risultato è stato straordinario, ci sentiamo più forti come comunità casentinese dopo questa esperienza. Ringrazio tutti i miei colleghi”.

I Sindaci, che si sono ritrovati al Castello di Poppi, hanno preparato un cartellone in ricordo di queste giornate di solidarietà e senso di comunità, in un momento così difficile. E la mattinata si è conclusa con l'apposizione della firma di ognuno di loro sul cartellone. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Carabinieri allertati dalla struttura ricettiva che lo attendeva. Ha chiamato i genitori fornendo la propria posizione. Salvato dai militari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Sport

Attualità