Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:BIBBIENA16°33°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Se Conte è un grillino, Enrico Letta è un hooligan…

Attualità mercoledì 06 aprile 2022 ore 12:32

Così i cittadini curano ben nove aree verdi

Il sindaco ringrazia l'enorme lavoro di volontariato e annuncia un restyling del parco pubblico di Bibbiena Stazione



BIBBIENA — “Gli spazi condivisi sono luoghi di crescita, scambio, vita e futuro perché qui cresciamo anche i nostri figli”.

Con queste parole il sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli parla dei progetti sulle 9 aree verdi comunali, gestite da circa 200 volontari raccolti in piccoli comitati familiari che, nel tempo, sono stati incoraggiati e sostenuti in questa presa in cura.

Vagnoli parla inoltre di un nuovo importante progetto che verrà realizzato tra la fine di questo anno e l’inizio del prossimo, si tratta "del rifacimento del parco pubblico di Bibbiena Stazione con la realizzazione di un campo da calcio e di spazi condivisi, una piccola biblioteca curata dalla Pro loco e dai ragazzi delle scuole. Insieme a questo progetto partirà anche quello che verrà fatta a Santa Maria con il Rotary Club Casentino con un campo da basket e il restyling dell’area del Castellare”.

Le 9 aree verdi e aree gioco che si trovano dislocate nel territorio del Comune di Bibbiena, da Serravalle fino a Campi, passando per la Casella, la Bocciofila, Partina, Soci con la Pista e l’area della zona artigianale e Santa Maria sono ambiti organizzati, puliti dove si trovano giochi per bambini di tutte le età. In quella artigianale di Soci, gestita da uno dei primi comitati familiari del Comune c'è anche un’area fitness attrezzatissima. Nell’area del Cedro, inaugurata da poco, il campo da basket e quello da calcetto si trovano accanto a un percorso per i più piccoli.

Vagnoli sui volontari aggiunge “grazie al sostegno dei volontari e delle famiglie le nostre aree verdi sono giardini veri e propri che ospitano ogni giorno tanti bambini, anziani, nonni e famiglie. Sono luoghi di incontro e condivisione con un valore sociale enorme, soprattutto adesso che stiamo uscendo da una pandemia e abbiamo più bisogno di recuperare certi aspetti della nostra esistenza, purtroppo ma anche opportunamente sacrificati per la salute di tutti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Resta alto il dato del contagio in 24 ore rilevato da 1561 tamponi processati. Nessun decesso, ma crescono i pazienti in degenza al San Donato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità